logo fashion
fashion
febbraio 27, 2017

SAN ANDRES MILANO - collezione Fall Winter 2017 2018

Un viaggio surreale, onirico, intimo, che inizia nei luoghi di potere dell'antico Messico e giunge sino ai tempi nostri. Andrès Caballero, direttore creativo della maison San Andrès Milano, per la collezione Autunno/Inverno 2017/2018, si lascia ispirare dalle antiche arti sognatrici dei veggenti del Messico antico, che celebravano i luoghi sacri con rituali e cerimonie propiziatrici per la natura e gli spiriti del luogo. Energia potente e vibrante, come quella degli antichi guerrieri toltechi, che nella collezione si trasformano in fanciulle-sciamane. In questo viaggio si entra in contatto con l’esplorazione degli elementi più umani, i cinque sensi, che vengono stimolati una volta che ci trova nell’installazione luminosa circolare ricca di energia positiva. Ci si sente accerchiati, osservati, giudicati e guidati dalle 12 sculture-manichino con struttura in ferro che indossano la collezione. Un vero e proprio rituale propiziatorio, che consente di vivere al limite tra dimensione reale e spirituale. Un’esperienza rimarcata anche dalla musica pre-ispanica, con note elettroniche, composta in esclusiva per il brand. Una collezione dal carattere sartoriale, dominata da lavorazioni floreali jaquard, di ispirazione surreale . Di grande impatto le cappe over in mohair con inserti di pelliccia. Fit rilassati, ampi, quasi fossero delle lussuose vestaglie da camera. Sotto, degli abiti a trapezio, anch’essi in prezioso jaquard, con maniche ampie a campana, abbinati a camice in taffetà e gonne drappeggiate. Il tutto impreziosito dai luccichii dei ricami di cristalli Swarovski, applicati alle sete più leggere e ai tessuti corposi. La palette cromatica della collezione è un’ode alle cromie delle sconfinate terre messicane, al calar del sole: Bluette, Mexican Pink, Mandarin Gold, Silver, Stone Grey & Deep Black.